Informazioni relative alla gestione del portale

SISTEMA DI INDENNIZZO CUI HA ADERITO IL GESTORE

StarsUp Srl ha stipulato, ai sensi dell’art.7-bis del Regolamento sulla raccolta di capitali di rischio tramite portali on-line, un’apposita assicurazione con la compagnia LLOYD’S a copertura della responsabilità per i danni derivanti ai clienti dall’esercizio dell’attività professionale che prevede un massimale di un milione di euro all’anno in aggregato e per ciascuna richiesta di indennizzo.

MODALITÀ DI SELEZIONE DELLE OFFERTE

Prima di poter pubblicare un offerta sul portale è necessario contattare il team di StarsUp (all’indirizzo progetti@starsup.it) e verificare il possesso dei requisiti necessari alla pubblicazione del progetto sul portale.

Il team si StarsUp si riserva la facoltà, indipendentemente dal possesso dei requisiti di legge, di decidere se pubblicare o meno un progetto sul proprio portale.

In linea generale, la selezione dei progetti da presentare sul portale può avvenire sulla base della completezza e qualità dell’informazione e della documentazione fornita, del possibile interesse al progetto da parte dei potenziali investitori, della coerenza con le strategie di StarsUp in un determinato momento (i.e. settore di intervento, green economy, digitale, etc. oppure ammontare del capitale richiesto oppure tipologia di start up, ecc… ), nonché di esigenze operative/valutazione di StarsUp (ivi compresa indisponibilità temporanea a seguire il progetto in modo adeguato e qualitativamente confacente).

Pertanto la selezione delle offerte avviene con criteri soggettivi di StarsUp dovuti talvolta ad esigenze di carattere organizzativo e/o alla decisione di non “sovraffollare” il portale con un numero eccessivo di proposte. La mancata pubblicazione di un’offerta sul portale StarsUp pertanto non è da intendersi come una valutazione negativa delle potenzialità dell’iniziativa e non preclude possibili future pubblicazioni.

Modalità per la gestione degli ordini relativi agli strumenti finanziari offerti tramite il portale, anche con riferimento alle condizioni previste dall'articolo 17, comma 4

E’ opportuno ricordare che StarsUp non può detenere somme di denaro di pertinenza degli investitori né eseguire direttamente gli ordini per la sottoscrizione degli strumenti finanziari offerti sui propri portali, dovendo a tal fine trasmetterli esclusivamente a banche o SIM.

Le banche e le imprese di investimento che ricevono gli ordini:

  • curano il perfezionamento degli ordini che ricevono per il tramite di un gestore e tengono informato quest'ultimo sui relativi esiti;
  • operano nei confronti degli investitori, ad eccezione delle operazioni di valore più basso (art. 17 comma 4 del regolamento Consob), nel rispetto delle disposizioni applicabili contenute nella Parte II del Testo Unico e nella relativa disciplina di attuazione.

Eventuali costi a carico degli investitori

Non sono previsti costi a carico degli investitori da parte di StarsUp.

È tuttavia opportuno ricordare che a StarsUp sarà riconosciuta una commissione (in % sul capitale raccolto e variabile a seconda dell’offerta) in caso di esito positivo della raccolta. Il valore di tale commissione sarà corrisposto al momento in cui si darà corso all’aumento di capitale dell’emittente.

Le spese a carico degli investitori per la trasmissione degli ordini a banche ed imprese di investimento, se presenti, sono indicati nella scheda informativa relativa a ciascuna offerta.

Misure predisposte per ridurre e gestire i rischi di frode

Si ritiene che le frodi possano derivare sostanzialmente da:

  • frodi legate alle transazioni finanziarie: è previsto che il perfezionamento degli investimenti possa avvenire unicamente mediante bonifico bancario dal C/c dell’Investitore al C/c vincolato intestato all’Emittente perciò valgono, a questo fine, i presidi anti-intrusione messi in atto dal sistema bancario utilizzato. Come ulteriore misura per gestire il rischio di frodi di questa natura, vale il necessario abbinamento di ordine e bonifico che, seppur espressione della volontà del medesimo investitore, sono necessariamente originati in tempi diversi e su piattaforme informatiche diverse;
  • frodi legate alla pubblicazione di materiale informativo: è previsto che la pubblicazione del set informativo riguardante le offerte avvenga con il consenso del Gestore perciò valgono, a questo fine, i presidi anti-intrusione messi in atto dalla server-farm che ospita il portale. Come ulteriore misura per gestire il rischio di frodi di questa natura, valgono le misure di protezione delle password amministratore messe in atto dal Gestore al suo interno;
  • frodi legate al comportamento dell’emittente, che a loro volta possono derivare da:
    • diffusione di notizie non vere in fase di predisposizione dei documenti di offerta: Il Gestore svolge unicamente una verifica dei requisiti di legge previsti per l’ammissibilità dell’offerta sul portale. Tuttavia i contenuti delle informazioni fornite sono di esclusiva competenza dell’Emittente, e pertanto non viene effettuata alcuna verifica di attendibilità delle stesse. Inoltre si evidenzia che le offerte sono obbligatoriamente accompagnate da una delibera di aumento del capitale dell’Emittente perciò valgono, a questo fine, i controlli di legalità posti in essere dal notaio che redige il verbale;
    • utilizzo improprio dei fondi raccolti: il management dell’Emittente è l’unico responsabile dell’utilizzo dei fondi raccolti. Il controllo di tale utilizzo deriva dall’assetto organizzativo futuro previsto dall’Emittente. Come politica del Gestore è previsto che le offerte proposte mediante il portale siano tali da rendere obbligatorio per legge, se non preesistente, la dotazione in capo all’Emittente dell’organo di controllo (revisore unico/collegio sindacale) perciò vale, a questo fine, la vigilanza posta in essere post raccolta da tale soggetto unitamente ai diritti di ispezione spettanti per legge ai singoli soci.

Misure predisposte per gestire i conflitti di interesse

Da parte di StarsUp è necessario individuare e gestire gli eventuali conflitti di interesse che potrebbero insorgere nello svolgimento dell’attività, ai sensi dell’articolo 13, comma 1 del Regolamento Consob, in quanto essi potrebbero incidere negativamente sugli interessi di investitori ed emittenti e ancor più in generale sul mercato.

Nel modello operativo adottato da StarsUp tale rischio è ridotto in ragione del fatto che:

  • il portale si propone principalmente come “vetrina” per portare a conoscenza di un pubblico di potenziali investitori, quanto più vasto possibile, un certo numero di iniziative imprenditoriali, tecnologiche o sociali, connotate da una forte impronta innovativa;
  • non è in alcun modo presente una consulenza di carattere finanziario all’investitore, né raccomandazioni o sollecitazioni più o meno esplicite alla sottoscrizione degli strumenti finanziari esposti;
  • il gestore non detiene strumenti finanziari collegabili o riferibili all’Emittente;
  • manca il connotato della negoziazione sul controvalore delle quote di capitale offerte perché esso è prestabilito e fissato dall’Emittente in sede deliberativa dei competenti organi interni.

Al fine di escludere ulteriori residui rischi di potenziali conflitti di interesse il Gestore in modo sistematico e per singola offerta, già nella preventiva fase di approfondimento istruttorio della stessa e, successivamente, nella fase di caricamento sul box-progetto del set informativo disponibile all’investitore verifica se un soggetto rilevante del Gestore o una parte ad esso correlata:

  • possiede una partecipazione al capitale dell’Emittente, stock-option o altro patto in base al quale potrà in futuro acquistare una partecipazione nel capitale dell’emittente;
  • ha svolto o svolge una prestazione lavorativa a favore dell’Emittente che non sia stata ancora pagata, in tutto o in parte, al momento della presentazione dell’offerta;
  • ha ricevuto una proposta per una prestazione lavorativa (ad eccezione della commissione da ricevere in base al buon esito dell’operazione di equity crowdfunding) subordinata al buon esito dell’offerta da presentare sul portale o comunque retribuita anche grazie ai capitali raccolti tramite l’offerta.

Nel caso in cui sia rilevata, alla luce delle informazioni complessivamente disponibili, una fattispecie di potenziale conflitto di interesse, salvo che non integri profili di rischio tali da rinunciare al potenziale incarico di pubblicazione dell’offerta sul portale, di essa viene fornita adeguata e circostanziata menzione nel documento informativo a disposizione del potenziale investitore all’interno dello specifico box-progetto.

Non rappresenta, invece, conflitto di interessi l’eventualità che in futuro, ossia in un momento successivo alla chiusura dell’offerta condotta sul portale, StarsUp Srl o un soggetto per essa rilevante o una parte ad essa correlata, possa fornire servizi o intrattenere rapporti di carattere economico con l’Emittente, purché di ciò non se ne abbia conoscenza al momento della pubblicazione dell’offerta.

Misure predisposte per la trattazione dei reclami e l'indicazione dell'indirizzo cui trasmettere tali reclami

Chi per qualsiasi motivo dovesse trovarsi nella condizione di voler inoltrare un reclamo alla StarsUp s.r.l. in merito alle attività svolte potrà farlo inviando una e-mail all’indirizzo reclami@starsup.it o contattandoci al numero telefonico 0586.815043 o tramite fax al numero 0586.803223, indicando il motivo del reclamo ed i propri recapiti. Il team di StarsUp si occuperà in maniera sollecita del reclamo inoltrato.

Meccanismi previsti per la risoluzione stragiudiziale delle controversie

Ai fini della risoluzione stragiudiziale di controversie che possano sorgere tra un utente e StarsUp, in relazione allo svolgimento delle attività del portale, qualora l’utente, in seguito alla presentazione di un reclamo non sia soddisfatto o non abbia ricevuto risposte da StarsUp, deve attivare, prima di rivolgersi al giudice, i sistemi di risoluzione alternativa delle controversie. Il preventivo esperimento da parte dell’utente di un procedimento di mediazione ai sensi della Legge 9 agosto 2013, n.98, di conversione con modifiche del D.L. n.69/2013, costituisce condizione di procedibilità della domanda giudiziale.

L'istanza volta all'attivazione della procedura di conciliazione può essere presentata esclusivamente dal Cliente quando per la medesima controversia:

  • non siano state avviate, anche su iniziativa di StarsUp a cui il Cliente abbia aderito, altre procedure di conciliazione;
  • sia stato presentato reclamo a StarsUp, al quale sia stata fornita espressa risposta, o sia decorso il termine di novanta giorni senza che il Cliente abbia ottenuto risposta.

Ricordando che le parti possono presentare istanza solo presso organismi di mediazione presenti nel luogo del giudice territorialmente compete per l’eventuale causa, si fa presente che presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Livorno è costituito un Organismo di Mediazione regolarmente iscritto nel Registro tenuto presso il Ministero della Giustizia.

Resta impregiudicata la facoltà di ricorrere all’Autorità giudiziaria nel caso in cui la conciliazione si dovesse concludere senza il raggiungimento di un accordo.

Dati aggregati sulle offerte svolte attraverso il portale e sui rispettivi esiti

Se vuoi saperne di più sulle offerte già svolte attraverso il portale, una volta che si saranno concluse alcune offerte, vai alla pagina “Offerte concluse” direttamente dalla homepage www.starsup.it

Normativa di riferimento

Se vuoi conoscere tutta la normativa di riferimento entra nella sezione “Normativa”.

Sezione di “Investor education” del sito internet della Consob

Per saperne di più e comunque prima di effe

ttuare l’investimento in start up innovative prendere visione del documento contenuto nella sezione di investor education del sito internet della Consob.

per ulteriori informazioni vai alla pagina Cosa facciamo

Vuoi saperne di più?
Ti interessa il crowdfunding?

Registrati e troverai tutte le informazioni che cerchi

REGISTRATI
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le info e le news del portale StarsUp

Iscriviti