Soldi Design s.r.l.

PMI-innovativa

L’eco-bio-design made in Italy per la raccolta differenziata dei rifiuti!

La nostra parola iniziale si chiama bellezza. La bellezza è l’ultima parola che l’intelletto pensante può osare di pronunciare, perché essa non fa altro che incoronare, quale aureola di splendore
inafferrabile, il duplice astro del vero e del bene e il loro indissolubile rapporto” H.U. von BALTHASAR

Questa è la filosofia che ispira un’intera gamma di prodotti dedicati al rispetto dell’ambiente perché realizzati in materiali eco-sostenibili e dedicati alla raccolta differenziata dei rifiuti ma anche funzionali, educativi ed inseribili in ogni luogo o stile di arredo.

Partecipa al nuovo progetto di sviluppo di SOLDI DESIGN Srl e potrai ricevere anche il nuovissimo “Sfera” limited edition! *

 

*per investimenti a partire da € 1.000.

“oggetti che potessero coniugare la forma, l’armonia della bellezza con la funzionalità”

(16%)
75.000€
Obbiettivo
minimo
165.000€
Obbiettivo
massimo
12.000€
Raccolta
effettuata
250€
Investimento
minimo
Quote ordinarie
Strumento finanziario
offerto
14,65%
Equity offerto in caso
di obbiettivo massimo
10
Numero
sottoscrizioni
4
Sottoscrizioni
in attesa
in attesa
Investitore
obbligatorio

Quanto vorresti investire

inserisci un importo tra valore max e min
{{sngProgetti.simulator_offer_result}}%

Selezionato da

il progetto

Circular Design Project

SOLDI DESIGN s.r.l. nasce nel 2012 a Calenzano (FI) da un’intuizione di Gianluca Soldi, architetto d’interni fiorentino, per operare nel campo della progettazione, produzione e vendita di mobili e arredi proponendo complementi e oggettistica per la raccolta differenziata dei rifiuti caratterizzati da una marcata impronta “Made in Italy”, funzionalità e sostenibilità.

Negli anni Soldi, affiancato dal figlio Tommaso, ha proseguito  la mission di coniugare il design all’eco-sostenibilità nei prodotti destinati all’uso quotidiano a partire da ’“Ovetto”, un contenitore multi-scomparto, multi-colore e in materiale riciclato, accreditato da numerosi premi e riconoscimenti anche a livello internazionale ottenendo un eccellente riscontro in ambito “contracts”, ossia nella fornitura di prodotti custom per grandi clienti.

Incoraggiata da questi importanti attestati, la società ha ideato e prototipato diversi nuovi prodotti ispirati all’eco-bio-design e ai principi dell’economia circolare ed elaborato un business plan per introdurli sul mercato mediante una piattaforma distributiva multi-canale.

I mezzi finanziari raccolti mediante la presente offerta saranno destinati, unitamente a mezzi propri già disponibili in azienda e a fonti di finanziamento bancario chirografario a medio termine controgarantite, all’acquisto di stampi industriali per realizzare i nuovi prodotti, alle attività promozionali di supporto agli stessi e al potenziamento dell’organizzazione interna.

Dalla realizzazione di questo piano, SOLDI DESIGN s.r.l. si attende una sensibile crescita del fatturato (quadruplicato in quattro anni) accompagnata da una marginalità attrattiva (utili netti che, a tendere, si attestano al 15%) e la generazione di un cash-flow atto a supportare, nel medio periodo, politiche attive di distribuzione di dividendi.

Per chi deciderà di unirsi ai fondatori, investendo nella salvaguardia dell’ambiente attraverso oggetti di design, potranno esserci quindi buone possibilità di remunerazione del capitale impegnato.

Inoltre, chi sottoscriverà almeno €1.000, sarà riconosciuto product ambassador e, in caso di esito positivo della campagna, riceverà un esemplare speciale e numerato della capsule collection del nuovo prodotto “SFERA” concepito  per il lancio dell’operazione.

raccoglitore bio sostenibile

Infine, trattandosi di una PMI-innovativa, i nuovi soci di SOLDI DESIGN s.r.l. potranno godere di importanti incentivi fiscali.

La legge, infatti, a determinate condizioni, attribuisce ai soggetti privati ed alle società che investono in questo tipo di società, un’agevolazione pari al 30% dell’importo investito, sotto forma di detrazione IRPEF o di deduzione IRES. Questo trattamento di particolare favore è stato ulteriormente potenziato nell’ambito delle recenti misure contenute nel DL n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio ) in cui si prevede che, dall’imposta lorda sul reddito delle persone fisiche, si possa detrarre un importo pari al 50% della somma investita dal contribuente nel capitale sociale di una o più PMI innovative fino al tetto massimo di 300mila euro per ciascun anno d’imposta.

il team

  • Gianluca Soldi

    Gianluca Soldi ha 60 anni ed è nato a Montemurlo (PO). Si è formato all’Accademia Cappiello (FI) diplomandosi in Arredamento e successivamente alla Leibniz University dove ha conseguito un Master in Interior Designer e poi un Dottorato. Ha una esperienza trentennale come progettista e art director sia nel settore pubblico che nel privato ed é autore di svariate pubblicazioni in tema di bio-architettura ed eco-design. Ha curato progetti architettonici a Firenze per primari enti quali l’Opera di Santa Maria del Fiore, Fondazione CR Firenze e Fondazione Meyer. Ha ideato, sul finire degli anni 2000, l’”Ovetto” grazie al quale si è affermato a livello internazionale per capacità innovativa ed eccellenza del design italiano.

  • Tommaso Soldi

    Tommaso Soldi ha 29 anni ed è nato a Bagno a Ripoli (FI). Diplomato al Liceo Classico Galileo di Firenze, ha proseguito gli studi in corporate governance e business management e partecipato per tre anni ad un progetto formativo regionale presso il Parlamento Europeo di Strasburgo partecipando a numerosi seminari presso le Istituzioni Europee. Nel 2008 ha pubblicato il libro “Vivere l’oggi costruendo il domani” sull’importanza del coinvolgimento dei giovani nella società e nell’impegno per il bene comune. Dal 2010 al 2012 ha collaborato con alcune testate giornalistiche e ha curato una sua rubrica settimanale. Dal 2012 è socio ed amministratore di SOLDI DESIGN s.r.l.

business plan

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

In questa sezione è possibile consultare e scaricare il Business Plan di SOLDI DESIGN s.r.l. (Circular Design Project) che si sviluppa fino al 2023 e copre i seguenti aspetti:

  • Mercato (Overview e focus sulla sostenibilità)
  • Storia, Imprenditori e Risultati
  • Prodotti, Brevetti, Clienti e Partners
  • Strategia, Business Model e Canali di Vendita
  • Analisi Fonti/Impieghi
  • Conto Economico, Stato Patrimoniale e Cash Flow Previsionali
  • Valutazione dell’Azienda e condizioni d’offerta

Per ulteriori approfondimenti si rinvia al DOCUMENTO INFORMATIVO, alle FAQ e all’altra DOCUMENTAZIONE disponibile nelle rispettive sezioni.

documento informativo

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

In questa sezione è possibile consultare e scaricare il Documento “Informazioni sull’offerta” relativo all’offerta pubblica di sottoscrizione delle quote di nuova emissione di “SOLDI DESIGN s.r.l.” negoziate in esclusiva sul portale di equity crowdfunding www.starsup.it.

“SOLDI DESIGN s.r.l.” è una PMI-innovativa ai sensi dell’art. 4 del D.L. 3/2015 c.d. “Investment Compact” iscritta nell’apposita sezione del Registro Imprese della CCIAA di Firenze.

Il Documento “Informazioni sull’offerta” è redatto in conformità alle prescrizioni dell’ALLEGATO 3 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. 18592 del 26 giugno 2013 e successive modificazioni e integrazioni, e comprende le seguenti informazioni:

  1. Avvertenza
  2. Informazione sui rischi dell’offerente e dell’offerta
  3. Informazioni sull’offerente e sugli strumenti finanziari oggetto dell’offerta
  4. Informazioni sull’offerta
  5. Informazioni sugli eventuali servizi offerti dal gestore del portale con riferimento all’offerta
  6. Informazioni sull’organo di controllo
  7. Informazioni sulla revisione contabile
  8. Informazioni sui consulenti legali o finanziari e sui pareri di esperti

faq

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

SOLDI DESIGN s.r.l. nasce nel 2012 a Calenzano (FI) da un’intuizione di Gianluca Soldi, architetto d’interni fiorentino, per operare nel campo della progettazione, produzione e vendita di mobili e arredi proponendo complementi e oggettistica per la raccolta differenziata dei rifiuti caratterizzati da una marcata impronta “Made in Italy”, funzionalità e sostenibilità.

Negli anni Soldi, affiancato dal figlio Tommaso, prosegue  la mission di coniugare il design all’eco-sostenibilità in prodotti destinati all’uso quotidiano a partire da ’“Ovetto”, un contenitore multi-scomparto, multi-colore e in materiale riciclato, accreditato da numerosi premi e riconoscimenti anche a livello internazionale che ottiene un eccellente riscontro in ambito “contracts”, ossia nella fornitura di prodotti custom per grandi clienti (Ferragamo, Versace, Ferrari, Coca-Cola, Sammontana, Levissima e Lidl, solo per citarne alcuni). Incoraggiata da questi importanti attestati, la società ha deciso di ampliare la presenza sul mercato sviluppando un certo numero di prototipi di nuovi prodotti di “eco-bio-design” in materiali naturali (nel pieno rispetto dei principi dell’economia circolare) che ora intende portare sul mercato mediante una piattaforma distributiva multi-canale.

Il D.L. n.3/2015 (c.d. decreto Investment compact) ha introdotto nel nostro ordinamento una nuova categoria di soggetti economici, denominati “PMI-innovative”, a cui attribuisce gran parte dei benefici già disposti a favore delle start-up innovative dal D.L. n. 179/2012.

In breve, sono tali quelle che, costituite da più di cinque anni sotto forma di società di capitali e residenti (o con unità produttiva) in Italia, rispettano i parametri dimensionali definiti dalla raccomandazione 2003/361/CE (meno di 250 dipendenti, fatturato annuo inferiore a 50€/Mln o attivo di bilancio inferiore a 43€/Mln), non sono quotate sui mercati regolamentati e:

(i) dispongono dell’ultimo bilancio certificato da parte di un revisore contabile;

(ii) hanno un contenuto innovativo, che è tale se si possiedono almeno due dei seguenti tre requisiti:

1) volume di spesa in ricerca e sviluppo in misura ≥ al 3% della maggiore entità fra costo e valore della produzione;

2) impiego, come dipendenti o collaboratori, di personale ad elevata scolarizzazione in percentuale ≥⅓  della forza lavoro complessiva (riducibile a 1/5 se in possesso di dottorato o attività di ricerca certificata)

3) possesso di almeno un diritto di privativa industriale afferente all’oggetto sociale e all’attività di impresa.

Specularmente a quanto previsto per le start-up innovative, anche le PMI-innovative devono registrarsi nell’apposita sezione speciale del Registro delle Imprese ad esse riservate.

Soddisfatti i sopracitati requisiti, al pari delle start-up innovative, le PMI-innovative possono godere di rilevanti benefici come alcune deroghe alla disciplina societaria e le agevolazioni fiscali all’investimento in esse.

SOLDI DESIGN s.r.l. è stata iscritta in data 9.10.2020, ai sensi del D.L. n.3/2015, nella sezione delle PMI-innovative presso il Registro Imprese della CCIAA di Firenze.

Il piano d’impresa di SOLDI DESIGN s.r.l. è orientato all’Eco-Bio-Design e prevede di affiancare all’attuale modello di punta (l’”Ovetto” resta il flag product e produce già un fatturato stabile) una collezione di ulteriori contenitori per la raccolta differenziata di rifiuti (alcuni già prototipati ed altri in avanzata fase di progettazione) da realizzarsi con materiali naturali (biodegradabili, riciclati o riciclabili).

I prodotti saranno commercializzati attuando una strategia omni-channel che prevede di continuare a coltivare il settore “contracts” e le grandi catene di casalinghi ma anche i negozi di arredi e l’e-commerce per andare incontro alla crescente domanda di aziende e consumatori per complementi d’arredo al tempo stesso funzionali, esteticamente gradevoli ed eco-sostenibili.

In quest’ottica, con la campagna di equity-crowdfunding, la società mira a sollecitare la rete di aziende della filiera con le quali già collabora (networking) e a dare visibilità al suo marchio e ai suoi prodotti (marketing) oltre a reperire una parte delle risorse finanziarie richieste dal business plan.

Dalla realizzazione del piano ci si attende una sensibile crescita del fatturato ( quadruplicato in quattro anni) accompagnata da una marginalità attrattiva (utili netti che, a tendere, si attestano al 15%) e la generazione di un cash-flow atto a supportare, nel medio periodo, politiche attive di distribuzione di dividendi.

Ovetto nasce dall’idea di realizzare prodotti dedicati alla raccolta differenziata che siano di design ed ecosostenibili. Il cuore del progetto si può ricondurre alla famosa frase che Dostoevskij fa pronunciare al principe Miškin «la bellezza salverà il mondo» perché SOLDI DESIGN s.r.l. si pone sul mercato offrendo prodotti esteticamente belli per un settore che non ha mai dato importanza all’oggetto “pattumiera”.

Design italiano, funzionalità e valore ecosostenibile rendono un contenitore SOLDI DESIGN s.r.l.  un elemento di arredo e di stile, un oggetto non più da nascondere bensì da esibire. Le linee moderne e armoniose permettono di inserirsi in qualsiasi ambiente, ispirandosi sempre a forme universali ed eterne. L’uovo, la sfera come il cubo sono figure primordiali e al tempo stesso attuali e futuristiche

SOLDI DESIGN s.r.l. realizza prodotti ecosostenibili dal design moderno ed elegante nel settore degli articoli dedicati alla raccolta differenziata dei rifiuti. Grazie alla creatività del brand e alle sue linee moderne e armoniose si nobilita un oggetto che diventa parte integrante dell’arredamento ed attraverso il quale si può contribuire a rispettare l’ambiente. Made in Italy, design, eco-industrial expertise e sostenibilità ambientale sono le keywords della filosofia aziendale.

Sostenibilità e design sono sempre stati il binomio che caratterizza il senso di Corporate Social Responsability e il core business dell’azienda: l’utilizzo di materiali riciclati come la plastica comporta il recupero di potenziali materiali inquinanti trasformandoli in nuovi oggetti e al tempo stesso si ottiene una produzione industriale a minimo impatto ambientale con risparmi di emissioni CO2 con rapporto quasi 1:2* rispetto alle quantità di plastica riciclata, ottenendo importanti benefici anche a livello climatico. Dalla sua fondazione SOLDI DESIGN s.r.l. ha realizzato più di 100.000 Ovetti, utilizzando e rigenerando quasi 650.000 kg di plastica riciclata con un impatto ambientale stimato di circa 1.200.000 kg di emissioni CO2 risparmiate

SOLDI DESIGN s.r.l. si colloca in un mercato, quale è l’Arredo-Design Italiano, da sempre emblema del “bello e ben fatto” (5% del PIL, ⅓ export), che sta iniziando a cogliere con sempre maggiore consapevolezza le opportunità derivanti dalla “Green Economy” e dai modelli di sviluppo dell’economia circolare.

L’attuale mercato di riferimento di SoldiDesign è di livello Europeo, con una buona presenza specialmente in Francia. Il nuovo piano triennale prevede investimenti importanti sia lato internazionalizzazione che digitalizzazione, sviluppando nuove opportunità nei principali Paesi Europei (Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Benelux) ed un’attenzione particolare ai nuovi mercati emergenti (India ed Emirati Arabi). Attraverso fiere del settore ci si pone anche l’obiettivo di avviare partnership per la distribuzione in Nord America (Stati Uniti e Canada).

Lo studio svolto internamente sulle dimensioni del mercato potenziale ha evidenziato grandi possibilità per lo sviluppo della società con la realizzazione di più prodotti indirizzati a diversi segmenti di mercato. La rete commerciale, rivolta sia al B2C che al B2B, vedrà un’estensione significativa dei mercati/buyers attraverso svariate azioni di internazionalizzazione del brand e dei prodotti, con investimenti nel digitale e partnership con operatori del settore.  Tra i servizi offerti alle aziende sarà ampliata la possibilità di personalizzazione sui prodotti con grafiche pubblicitarie significative atte a trasformare un contenitore SOLDI DESIGN s.r.l. anche in uno strumento di marketing e comunicazione. Alcuni progetti di questo tipo già realizzati per marchi Italiani e internazionali sul prodotto “Ovetto” hanno ottenuto un notevole apprezzamento.

Gianluca Soldi ha 60 anni ed è nato a Montemurlo (PO). Si è formato all’Accademia Cappiello (FI) diplomandosi in Arredamento e successivamente alla Leibniz University dove ha conseguito un Master in Interior Designer e poi un Dottorato. Ha una esperienza trentennale come progettista e art director sia nel settore pubblico che nel privato ed é autore di svariate pubblicazioni in tema di bio-architettura ed eco-design. Ha curato progetti architettonici a Firenze per primari enti quali l’Opera di Santa Maria del Fiore, Fondazione CR Firenze e Fondazione Meyer. Ha ideato, sul finire degli anni 2000, l’”Ovetto” grazie al quale si è affermato a livello internazionale per capacità innovativa ed eccellenza del design italiano.

Tommaso Soldi ha 29 anni ed è nato a Bagno a Ripoli (FI). Diplomato al Liceo Classico Galileo di Firenze, ha proseguito gli studi in corporate governance e business management e partecipato per tre anni ad un progetto formativo regionale presso il Parlamento Europeo di Strasburgo partecipando a numerosi seminari presso le Istituzioni Europee. Nel 2008 ha pubblicato il libro “Vivere l’oggi costruendo il domani” sull’importanza del coinvolgimento dei giovani nella società e nell’impegno per il bene comune. Dal 2010 al 2012 ha collaborato con alcune testate giornalistiche e ha curato una sua rubrica settimanale. Dal 2012 è socio ed amministratore di SOLDI DESIGN s.r.l.

I mezzi finanziari richiesti attraverso la presente offerta saranno destinati, unitamente a mezzi propri resi già disponibili dall’azienda e a fonti di finanziamento bancario chirografario a medio termine controgarantite, all’acquisto di stampi industriali per realizzare i nuovi prodotti, alle attività promozionali di supporto agli stessi (fiere di settore, cataloghi, web marketing) e al potenziamento dell’organizzazione interna (3 risorse).

Nello specifico, il piano prevede nei prossimi tre anni i seguenti investimenti materiali ed immateriali:

€ 180mila stampi industriali (Sfera e Differbin);

€ 100mila fiere e marketing

€ 295mila forza lavoro (commerciali e magazziniere)

Il fabbisogno complessivo di € 575mila sarà coperto mediante le seguenti fonti di finanziamento:

€ 300mila con 2 finanziamenti bancari coperti da garanzia pubblica (uno in erogazione, l’altro in istruttoria)

€ 150mila con mezzi propri procurati con la vendita di asset non strategici (ristorante)

€ 125mila con l’apporto dei nuovi soci in crowdfunding (valore intermedio della forcella min/max)

A partire dal terzo anno, grazie agli investimenti dei primi 24 mesi, si ritiene che la società potrà continuare a crescere reggendosi sull’autofinanziamento.

La quota di partecipazione offerta agli investitori in cambio dell’apporto delle risorse finanziarie richieste per realizzare il piano degli investimenti precedentemente descritto è pari al 7,24%, corrispondente ad un valore della società (pre-money) di euro 961mila. Ai nuovi soci saranno attribuite quote ordinarie ovvero quote con diritti patrimoniali ed amministrativi identici a quelli spettanti ai fondatori.

Si può investire a partire da € 250, lotto intenzionalmente fissato al minimo per consentire la più ampia partecipazione all’iniziativa.

Nell’auspicio che ciò possa effettivamente realizzarsi, la società è pronta ad accettare investimenti fino ad euro 165mila, ossia ad accogliere nuovi soci che arrivino a rappresentare fino al 14,65% del capitale perché una maggiore disponibilità finanziaria consentirebbe di anticipare l’industrializzazione di nuovi prodotti rispetto al cronoprogramma adottato nel piano d’impresa.

SOLDI DESIGN s.r.l. è una società familiare con una alcuni anni di storia alle spalle, che ha già realizzato un prodotto di successo e che, dopo attente riflessioni, si propone di crescere investendo con accortezza nella commercializzazione di prodotti di eco-bio-design di largo consumo e indirizzati a promuovere la raccolta differenziata dei rifiuti. Tutto ciò porta  a ritenere che, per chi deciderà di aderire al suo progetto, potranno esserci congrue soddisfazioni in termini di remunerazione del capitale investito (dividendi pagabili, indicativamente, a partire dal 4° anno).

Non meno importanti sono le motivazioni di chi, come gli attuali soci, sente il bisogno tipicamente italiano di coniugare bellezza e funzionalità (c.d.tecnoartisticità) e deciderà, quindi, di unirsi a loro investendo nella salvaguardia dell’ambiente attraverso oggetti di design.

Inoltre, chi sottoscriverà almeno €1.000, sarà riconosciuto product ambassador e, in caso di esito positivo della campagna di crowdfunding, riceverà a casa (o in ufficio) un esemplare speciale e numerato della capsule collection del nuovo prodotto “SFERA” concepita  per il lancio dell’operazione.

Infine,a i nuovi soci di SOLDI DESIGN s.r.l. è data la possibilità di godere di importanti incentivi fiscali.

La legge (co.7-bis dell’art.29 del DL n.179/2012 applicabile in forza dell’art.4 co.9, del DL n.3/2015), infatti, a determinate condizioni, attribuisce ai soggetti privati ed alle società che investono in PMI-innovative, un’agevolazione pari al 30% dell’importo investito, sotto forma di detrazione IRPEF o di deduzione IRES.

Questo trattamento di particolare favore è stato ulteriormente potenziato nell’ambito delle recenti misure contenute nel DL n. 34/2020 (c.d. Decreto Rilancio ) che, all’art.38, co.8 (come modificato in sede di conversione in Legge 17 luglio 2020, n. 77), prevede che, dall’imposta lorda sul reddito delle persone fisiche, si possa detrarre un importo pari al 50% della somma investita dal contribuente nel capitale sociale di una o più PMI innovative fino al tetto massimo di 300mila euro per ciascun anno d’imposta.

Tale detrazione si applica alle sole PMI innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese al momento dell’investimento ed è concessa ai sensi del Regolamento UE 1407/2013 della Commissione europea del 18 dicembre 2013 sugli aiuti de minimis.

Stante la complessità della materia si raccomanda di consultare accuratamente la normativa di riferimento e, in ogni caso, di chiedere un parere al proprio consulente fiscale per la esatta valutazione della applicabilità dei suddetti benefici al proprio caso personale.

documentazione

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

contatti

Contatta il team del progetto

Grazie per averci contattato il tuo messaggio è stato inoltrato al nostro team
Ci dispiace non è stato possibile inoltrare il tuo messaggio. Ti preghiamo di riprovare in un altro momento
Ciao!
per investire o visionare tutta la documentazione devi registrati o loggarti.
Puoi contattarci in qualsiasi momento se necessiti di assistenza o chiarimenti.