Amalix s.r.l.

start-up innovativa - società benefit

Il benessere dell’animale aumenta il benessere della famiglia e della società

Lo sviluppo di una rete capillare di strutture veterinarie che erogano prestazioni di qualità, accomunate da processi efficienti per un nuovo modello di competitività in ambito veterinario.

Un progetto sociale, culturale, educativo e formativo che ha al centro le figure dell’animale, della famiglia e del professionista, per partecipare attivamente al futuro dei territori e contribuire a creare un mondo etico, solidale e responsabile.

“Da vendita di una prestazione a erogazione di un servizio integrato ad alta valenza sociale che aspira a prendersi cura delle famiglie e che crea valore aggiunto per tutta la filiera creando relazioni durature”.

“Il futuro del territorio dipende da noi. Creare un mondo più responsabile è possibile”

(16%)
50.000€
Obbiettivo
minimo
500.000€
Obbiettivo
massimo
8.000€
Raccolta
effettuata
500€
Investimento
minimo
Quote di tipo A e di tipo B
Strumento finanziario
offerto
33,333%
Equity offerto in caso
di obbiettivo massimo
3
Numero
sottoscrizioni
0
Sottoscrizioni
in attesa
in attesa
Investitore
obbligatorio

Quanto vorresti investire

inserisci un importo tra valore max e min
{{sngProgetti.simulator_offer_result}}%

Selezionato da

il progetto

Amalix è

Amalix s.r.l. è una start-up innovativa costituita a settembre 2021 e iscritta presso la CCIAA di Padova.

Amalix s.r.l. è una società benefit.

La società opera nel settore degli ambulatori e delle cliniche veterinarie, settore caratterizzato spesso da una sostanziale carenza di organizzazione manageriale delle attività.

A tal fine la società sta lanciando il progetto Kuriamoli, che nasce con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone e soprattutto quella degli animali domestici, oltreché di tutte le figure cliniche e para-cliniche e di tutti coloro che sono presenti all’interno del settore.

Con l’obiettivo di aprire strutture veterinarie e affiliare le cliniche veterinarie già presenti sul territorio la società svolgerà per gli operatori presenti nel settore veterinario le seguenti attività:

  • studio, sviluppo, implementazione di un software innovativo per la gestione delle strutture;
  • studio, sviluppo, implementazione di un software innovativo per il controllo di gestione e la business intelligence;
  • studio, sviluppo, implementazione di modelli organizzativi innovativi e di gestione integrata dei sistemi;
    imprenditoriali;
  • attività consulenziali e di formazione.

L’obiettivo è quello di attuare un piano di sviluppo per le strutture veterinarie locali che sia coerente, sostenibile e profittevole.

A tutti gli investitori che parteciperanno alla campagna di equity crowdfunding, oltre alla partecipazione nel capitale di Amalix s.r.l. e, qualora ne ricorrano i presupposti, ai benefici fiscali previsti per gli investimenti in start-up innovative, sarà riconosciuto uno sconto del 50% sulle prestazioni e sull’utilizzo dell’e-commerce fino al raggiungimento del 50% dell’investimento.

il team

  • Andrea Saba

    Socio e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Amalix s.r.l.

    • Business Development Manager e membro della Direzione centrale per le strategie di impresa del Gruppo Solidarmedica S.p.A.
    • Business Development Training & Education Manager e membro della Direzione centrale della Mech & Human S.r.l.
    • Post Graduate «Management & Marketing in odontoiatria»
    • Formatore professionista
    • Master CIBA
    • Laurea in Scienze Politiche
  • Valentina Contini

    • Consulente direzionale – formatrice – business coach
    • International marketing manager – K.O.L.s. & Dealer Coordinator
    • Responsabile marketing – comunicazione – eventi internazionali
    • Laurea V.O. Chimica e Tecnologie Farmaceutiche
    • Iscritta all’albo dei farmacisti
    • Corso di formazione in business coaching, CUOA Business School – Corso di specializzazione in digital marketing
  • Roberto Di Patti

    Socio e Consigliere di Amalix s.r.l.

    • Agente in attività finanziaria rete interna in Prestitalia – Gruppo Banca IntesaSanpaolo
    • Area Commerciale Triveneto in Bibanca – Gruppo BPER Banca
    • Area Commerciale Padova – Cofidis Spa
    • Area Commerciale Padova – Unicredit Banca
    • Consulenza aziendale corporate
    • Laurea in Scienze Statistiche ed Economiche
    • Master di specializzazione Credit Management
  • Mauro Bissacco

    • Socio e amministratore di Bitec S.r.l.
    • Ideatore & responsabile sviluppo gestione odontoiatrico
    • Responsabile sviluppo progetto Web Dentalcoop
    • Ideatore & responsabile sviluppo piattaforma Tecnapp
  • Federica Bonisoli

    • District manager e responsabile di clinica in Dentalcoop Srl
  • Enrico Codogno

    • Fondatore dello Studio Codogno
    • Consulente, revisore
    • Membro del collegio sindacale di molte
      società
    • Esperienza come liquidatore
    • Esperto di operazioni straordinarie
    • Socio ordinario CFP Cofip
  • Martina Codogno

    Socia e Consigliere di Amalix s.r.l.

    • Specializzata nella redazione di clausole statutarie di s.r.l. e strutturazione di startup innovative, in controllo di gestione, nell’ottimizzazione dei processi, in particolare di strutture sanitarie.
    • Redazione di business plan, analisi degli scostamenti
    • Laurea magistrale in Economia e Diritto
    • Advanced Corporate Finance Class presso University of Michigan

business plan

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

Il Business Plan di Amalix s.r.l. è sviluppato su 4 anni e contiene i seguenti elementi:

  1. Company profile
  2. Modello di business
  3. Analisi di mercato
  4. Use of proceeds
  5. Proiezioni economico-finanziarie (Business plan)
  6. Valutazione aziendale

documento informativo

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

In questa sezione è possibile consultare e scaricare il Documento “Informazioni sull’offerta” relativo all’offerta pubblica di sottoscrizione delle quote di nuova emissione di “Amalix s.r.l.” negoziate in esclusiva sul portale di equity crowdfunding www.starsup.it.

“Amalix s.r.l.” è una start-up innovativa ai sensi dell’art. 25 del D.L. 179/2012 c.d. “Decreto Crescita bis” iscritta nell’apposita sezione del Registro Imprese della CCIAA di Padova.

Il Documento “Informazioni sull’offerta” è redatto in conformità alle prescrizioni dell’ALLEGATO 3 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. 18592 del 26 giugno 2013 e successive modificazioni e integrazioni, e comprende le seguenti informazioni:

  1. Avvertenza
  2. Informazione sui rischi dell’offerente e dell’offerta
  3. Informazioni sull’offerente e sugli strumenti finanziari oggetto dell’offerta
  4. Informazioni sull’offerta
  5. Informazioni sugli eventuali servizi offerti dal gestore del portale con riferimento all’offerta
  6. Informazioni sull’organo di controllo
  7. Informazioni sulla revisione contabile
  8. Informazioni sui consulenti legali o finanziari e sui pareri di esperti

faq

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

L’idea vincente è unire uno staff di clinici, altamente specializzato, con un team di manager esperti di organizzazione aziendale e in sistemi di gestione della qualità clinica, organizzativa, gestionale e relazionale.

Tutto ciò per realizzare un sistema virtuoso ed efficiente dal punto di vista organizzativo ed efficace nel raggiungimento di un elevato standard di tutti i processi, con un focus nelle fasi della diagnosi e cura.

Un network attento ai rapporti interpersonali, che dà valore alle relazioni umane, che eroga servizi di alta qualità e professionalità al giusto prezzo, con una futura copertura su tutto il territorio nazionale.

Il progetto Kuriamoli rappresenta una valida soluzione win-win che ha l’ambizione di migliorare la qualità di vita dei professionisti, dei pazienti, delle famiglie e di tutti coloro che partecipano al progetto.

Essere un gruppo nazionale, espressione di un marchio globale di qualità per le famiglie, punto di riferimento dell’eccellenza delle cure veterinarie e dei servizi ad esse collegate, sinonimo di professionalità, affidabilità, trasparenza e innovazione.

Creare valore per tutti gli attori della filiera, costruendo un gruppo etico, in relazione all’alta valenza sociale dei servizi erogati, edificato su principi e regole condivisi da tutti coloro che partecipano al progetto, che eroga prestazioni con il massimo rapporto qualità/prezzo.

Criterio fondamentale è la massima soddisfazione dell’utente, messo al centro del mondo Kuriamoli.

Mettiamo insieme competenze e know-how per la realizzazione e gestione di nuove strutture.

Gestiamo strutture veterinarie esistenti, valorizzando le professionalità presenti con la filosofia e il know-how del gruppo Kuriamoli.

Offriamo al titolare della struttura sanitaria l’opportunità di dedicarsi all’attività clinica, delegando tutte le altre funzioni all’organizzazione centrale, che offre un supporto attento e preciso in ambito organizzativo, strategico e tecnologico.

La nostra mission punta in alto per sviluppare un nuovo modello di competitività in ambito veterinario, che prevede una serie di obiettivi:

  • l’apertura di nuovi centri veterinari, la partnership con strutture selezionate, il consolidamento e sviluppo di strutture esistenti, affinché tutte, in maniera sinergica, sviluppino un forte posizionamento nei propri mercati di riferimento;
  • mettere a disposizione di professionisti clinici, titolari delle strutture sanitarie, le tecnologie, il know-how e l’organizzazione del sistema Kuriamoli, per ampliare la gamma dei servizi erogati e migliorare le performances delle loro organizzazioni;
  • la certificazione di strutture qualificate e meritevoli con un marchio di qualità;
  • la cooperazione con realtà professionali, produttive e strategiche eterogenee per implementare le risorse economiche, umane e di mercato del marchio;
  • fornire alla rete le best practices per conseguire il massimo livello di affidabilità nella diagnosi, la successiva individuazione del piano terapeutico adeguato e tutta una serie di servizi strategici.

La Business Idea prende le mosse dalla integrazione sinergica di professionisti clinici e manager in una nuova organizzazione che, valorizzando il know-how già consolidato, desidera rappresentare la base di progetto di business sostenibile focalizzato sulla progettazione di un sistema a valore aggiunto, concepito per lo sviluppo di una rete capillare di strutture veterinarie che erogano prestazioni di qualità, accomunate da processi efficienti. Lo sviluppo del Progetto è focalizzato sulla creazione di un modello funzionale, etico e credibile, di organizzazione volta ad una maggiore efficienza gestionale dei processi e alla ricerca della massima integrazione clinica, organizzativa e culturale con il contesto che ospita la struttura.

Creazione di un modello organizzativo che integra servizi di varia natura, che aspira ad una valenza sociale e culturale.

Gli elementi portanti del business model sono:

  • comunicazione chiara e trasparente per diventare un riferimento sicuro e affidabile per il paziente e la sua famiglia;
  • essere la voce della qualità clinica ed extra-clinica che eroga prestazioni eccellenti con un elevato rapporto qualità/prezzo;
  • essere un insieme coeso di strutture sanitarie che danno forza allo sviluppo di un grande Gruppo nazionale;
  • essere il successo dei team a livello locale per erogare servizi e prestazioni al top e per la generazione di un efficace passaparola;
  • massima attenzione ai servizi verso le famiglie puntando all’eccellenza sull’intero ciclo paziente (procedure di accesso e di prenotazione delle visite, protocollo prima visita, fidelizzazione);
  • scelta di puntare su una veterinaria a 360°, in modo da perseguire quelle sinergie necessarie a garantire l’equilibrio economico complessivo;
  • utilizzo di sistemi regolamentati per garantire buoni livelli di efficienza, standardizzazione della qualità e saturare la capacità produttiva;
  • individuazione di procedure operative (corpus dei protocolli/procedure) e di acquisto (sviluppo economie di scala);
  • politiche sociali con progettazione in ambito locale e nazionale.

Tutte le nostre strutture saranno caratterizzate da una gestione di tipo manageriale.

In termini di management d’impresa, le strutture veterinarie sono accomunate dallo stesso obiettivo: fare fatturato e utili. Per raggiungere tali risultati è necessario un mix di competenze; oltre quelle tecnico/cliniche è necessario sviluppare una serie di competenze che vanno dalla pianificazione delle decisioni (competenze manageriali), al controllo (competenze organizzative), passando per un efficientamento dei costi (competenze economiche), fino ad arrivare ad un’attività di comunicazione strutturata.

  • Produttive: impiego efficiente delle figure professionali; aumento della capacità produttiva; integrazione di alcune attività/fasi.
  • Commerciali: aumento della competitività; ampliamento della gamma dei servizi; miglioramento del potere contrattuale e delle opportunità in relazione a strategie di marketing (CRM) e di espansione in nuovi mercati o segmenti con la creazione di partnership di valore.
  • Tecnologiche: acquisizione/creazione di marchi e know-how; conseguimento di economie di scala; ricerca, progettazione e sviluppo, controllo di gestione.
  • Amministrative: riduzione dei costi; uso di sistemi informativi avanzati per una efficace comunicazione.
  • Logistiche: ottimizzazione dei processi di erogazione dei servizi.
  • Finanziarie: eventuali compensazioni di squilibri nelle strutture delle imprese; miglioramento delle condizioni di negoziazione e selezione delle migliori opportunità di credito.

Sono i segni distintivi che consentono al gruppo di distinguersi dai competitors offrendo e garantendo, attraverso essi, un valore aggiunto per i pazienti:

  • Etica
  • Trasparenza
  • Responsabilità sociale
  • Correttezza
  • Affidabilità
  • Passione e motivazione
  • Innovazione

Desideriamo diventare il punto di riferimento e di aggregazione per lo sviluppo sostenibile delle organizzazioni nei propri mercati di riferimento; punto di incontro tra tutti coloro che desiderano apportare un efficace contributo all’interno della propria organizzazione.

 

Significa che abbiamo introdotto un modello d’impresa innovativo e virtuoso.

Esercitiamo l’attività economica perseguendo, oltre allo scopo di lucro, altresì scopi che contribuiscono alla prosperità ambientale, sociale ed economica a lungo termine.

Generiamo ‘valore condiviso’ bilanciando il beneficio sociale/ambientale e l’obiettivo economico, senza che sia possibile rinunciare ad uno, in ragione dell’altro, abbiamo individuato gli strumenti di misurazione di entrambi i valori.

Una Società Benefit è una nuova forma giuridica d’impresa che consente ad una azienda for profit di bilanciare un beneficio pubblico con gli utili degli azionisti. A differenza di una società tradizionale, che ha come finalità esclusiva la distribuzione di dividendi ad azionisti e investitori, gli amministratori di una società benefit hanno l’obbligo di bilanciare gli interessi degli azionisti, l’interesse del pubblico e gli interessi delle altre parti interessate (ad esempio dipendenti e altri stakeholder).

Puntiamo a migliorare la qualità della vita delle comunità locali, ponendo al centro del nostro progetto le figure chiave:

  • l’animale
  • la famiglia
  • il professionista e il suo team

Il Marchio aspira a rappresentare un network di professionisti e strutture veterinarie di eccellenza che si propone di guidare le famiglie dei pazienti nella scelta di una prestazione etica, di qualità superiore, e orientare i professionisti, titolari di struttura, verso una strategia che miri ad un posizionamento migliore della propria organizzazione nel mercato di riferimento, consentendo agli stessi di soddisfare le proprie aspettative, in uno scenario cambiato, più competitivo e pieno di incognite.

Lo scopo è creare un marchio comune multibrand che valorizzi l’identità storica delle strutture coinvolte, identifichi la qualità dei professionisti, aumenti il valore percepito dalle famiglie rispetto ai servizi erogati, che rappresenti l’evoluzione del mercato stesso.

Con esso desideriamo valorizzare la «promessa» implicita di qualità che il cliente si aspetta, determinandone così la sua fiducia nei nostri confronti e la riconoscibilità e autorevolezza dello stesso marchio nei mercati di riferimento. Pertanto il Marchio desidera raggruppare un insieme articolato di realtà aziendali, accomunate dagli stessi standard e obiettivi, valorizzare le stesse all’interno dei mercati locali in cui operano e sostenerle nel farle diventare punto di riferimento per le famiglie.

Per tanti motivi:

  • supporto nella pianificazione delle strategie organizzative e di local marketing, con l’obiettivo di promuovere le strutture con strategie consolidate, studiate in funzione del contesto locale;
  • formazione e supervisione delle risorse per la gestione ottimale del personale clinico ed extra-clinico e dei rapporti con i pazienti e le famiglie;
  • consulenza in ambito tecnico e scientifico;
  • alta visibilità nel mercato di riferimento, attraverso la valorizzazione delle partnership locali e l’utilizzo di innovativi strumenti di marketing online o offline studiati in funzione delle peculiarità del contesto locale e attività di fidelizzazione per capitalizzare il valore di ciascuna relazione;
  • eventuale investimento di brandizzazione a prezzi significativamente vantaggiosi;
  • contribuire in prima persona a sviluppare un progetto che migliora la qualità di vita dei professionisti, della propria comunità e accompagna e supporta i contesti nel creare nuove opportunità di crescita.

Offriamo al clinico, titolare della propria struttura, e a tutti i collaboratori l’opportunità di dedicarsi all’attività medica, delegando tutte le altre funzioni all’organizzazione centrale di Kuriamoli, generando tra l’altro, economie di scala, opportunità e visibilità.

  1. Cogliere le opportunità attuali del mercato veterinario, altamente variegato e frammentato, e dei mercati ad esso collegati, in relazione a:
    • basso posizionamento di numerose realtà in riferimento al controllo della qualità clinica ed extra-clinica;
    • disorientamento, scarsa informazione, mancanza di cultura manageriale e formazione adeguata da parte di tanti professionisti del settore;
    • desiderio di numerosi professionisti di voler operare in un nuovo contesto professionalmente strutturato e organizzato, ad alto impatto d’immagine;
    • costante sviluppo del mercato della veterinaria settore in continua crescita, sempre più rivolto ad un target variegato che si affida a strutture affidabili come continua ricerca per una migliore qualità di vita di tutta i membri della famiglia.
  2. Mettere insieme (fondere) e integrare, in un’ottica interdisciplinare, competenze eterogenee per:
    • sviluppare il ruolo del professionista / titolare affinché possa dedicarsi principalmente all’attività clinica, delegando l’attività manageriale, abbracciando un percorso di crescita e condividendo risultati, obiettivi e processi decisionali trasparenti;
    • velocizzare la penetrazione sul mercato e raggiungere massa critica e capillarità sul territorio nazionale;
    • sviluppare il local marketing e strategie commerciali etiche ad alto impatto sociale;
    • migliorare la redditività grazie ai vantaggi delle economie di scala e all’efficientamento continuo dell’organizzazione;
    • ridurre i rischi di impresa promuovendo una cultura manageriale che punti ad una adeguata consapevolezza delle criticità di impresa.

La fondamentale trasformazione, che pone le basi per un cambio di paradigma, è il seguente passaggio: “da vendita di una prestazione a erogazione di un servizio integrato ad alta valenza sociale che aspira a prendersi cura delle famiglie e che crea valore aggiunto per tutta la filiera creando relazioni durature”.

Il nostro slogan ha l’ambizione di rappresentarci come i creatori di valore aggiunto per i mercati locali in cui operiamo per mezzo di tutti gli attori della filiera.

La crisi che sta colpendo le famiglie italiane negli ultimi anni può rappresentare una grande opportunità per chi riesce a coglierne le ragioni profonde e trovare delle risposte non convenzionali.

Il Consorzio rappresenta l’interesse comune delle strutture, un luogo di incontro per i professionisti, unico interlocutore istituzionale, funge da Direzione Centrale per le strutture affiliate e General Contractor per l’acquisto dei prodotti, eroga in esclusiva i servizi per tutte le strutture della rete, con beneficio significativo sui prezzi di acquisto di prodotti e con servizi di elevata qualità.

Il Consorzio è licenziatario del marchio, rappresenta l’istituto giuridico che rappresenta l’interesse comune delle strutture fungendo da interfaccia.

Il team della Direzione Centrale mette a disposizione tutta la sua esperienza ultra-ventennale e le competenze acquisite in ambito clinico ed extra clinico, con l’obiettivo di orientare al meglio le strutture del Gruppo Kuriamoli all’interno dei propri mercati locali. Le sinergie coadiuvate dalla struttura centralizzata rendono possibile garantire standard di qualità elevati e erogare servizi di alta qualità.

Coloro che partecipano all’aumento di capitale attraverso la campagna di crowdfunding, oltre ad ottenere una quota del capitale sociale della società e, qualora ne sussistano i requisiti, ai benefici fiscali previsti per chi investe in start-up innovative, ottengono uno sconto del 50% sulle prestazioni e sull’utilizzo dell’e-commerce fino al raggiungimento del 50% dell’investimento.

documentazione

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

contatti

Roberto Di Patti

Email

Telefono

Sito web

Contatta il team del progetto

Grazie per averci contattato il tuo messaggio è stato inoltrato al nostro team
Ci dispiace non è stato possibile inoltrare il tuo messaggio. Ti preghiamo di riprovare in un altro momento
Ciao!
per investire o visionare tutta la documentazione devi registrati o loggarti.
Puoi contattarci in qualsiasi momento se necessiti di assistenza o chiarimenti.