ALLERGENIO s.r.l.

START-UP INNOVATIVA

La food revolution per ristoratori e consumatori allergici o intolleranti

La soluzione definitiva per la sicurezza alimentare nel Food outdoor, in grado di identificare gli allergeni in oltre 18.000 ingredienti.

Allergenio è la prima WebApp con l’obiettivo di dare la possibilità a tutti gli esercenti del settore Ho.Re.Ca. di rispondere al Reg. UE 1169/11 e a tutti i consumatori di alimentarsi in sicurezza rispetto ad allergie e/o intolleranze.

“Analizza per te oltre 18 mila ingredienti, secondo il regolamento RE.EU 1169/2011”

(6%)
100.000€
Obbiettivo
minimo
250.000€
Obbiettivo
massimo
6.000€
Raccolta
effettuata
500€
Investimento
minimo
quote "A" e quote "B"
Strumento finanziario
offerto
30,65%
Equity offerto in caso
di obbiettivo massimo
2
Numero
sottoscrizioni
0
Sottoscrizioni
in attesa
in attesa
Investitore
obbligatorio

Quanto vorresti investire

inserisci un importo tra valore max e min
{{sngProgetti.simulator_offer_result}}%

il progetto

Allergenio s.r.l. è:

AllerGenio s.r.l. è una start-up innovativa costituita nel 2016, iscritta nell’apposito registro presso la CCIAA di Firenze, che opera nel campo delle tecnologie ICT applicate nel Food & Beverage (c.d. Food Tech) proponendo un software – e relativa App – per assicurare nuovi livelli di sicurezza alimentare come richiesto dalla normativa di settore, dai consumatori e dall’industria di riferimento.

In particolare, la società ha sviluppato una WebApp su base Saas che consente a tutti coloro che all’interno della propria attività maneggiano gli ingredienti nella quotidiana preparazione degli alimenti al consumo finale (ristoranti, gelaterie, pasticcerie, ma anche servizi mensa, catering, o la gastronomia della GDO) di ottemperare al Regolamento UE n.1169/11 e offre a tutti i consumatori di alimentarsi in sicurezza rispetto ad allergie e/o intolleranze.

Grazie a un Data Base ed un algoritmo unico al mondo, validato scientificamente dal laboratorio di Scienze della Salute Umana dell’Università degli Studi di Firenze che le è valso il riconoscimento di spin-off accademico,  la piattaforma digitale è in grado di identificare automaticamente gli allergeni presenti in oltre 18.000 ingredienti e fornirne il valore nutrizionale.

È così possibile tutelare le persone allergiche ed intolleranti garantendo loro – gratuitamente – la possibilità di gustare un piatto fuori casa in totale sicurezza scegliendo il ristorante certificato AllergenSafe™ più adatto alla loro esigenze e, nello stesso tempo, consentire ai ristoratori di conformarsi senza fatica alle prescrizioni di legge e tutelare i propri clienti.

Il modello di business è basato sulla vendita di licenze a prezzi accessibili al settore Ho.Re.Ca., a fronte di un servizio unico, scalabile, distintivo e totalmente replicabile in tutti i paesi UE, con un mercato complessivo di 2 milioni di attività e 17 milioni di consumatori allergici.

Allergenio s.r.l. è considerata tra le migliori 100 start-up italiane. La versione demo del software è già stata positivamente sperimentata ed ha consentito alla società di siglare una preziosa partnership con NEXI per l’integrazione della App all’interno degli SmartPOS che andranno a sostituire i dispositivi di pagamento negli esercizi commerciali.

Agli investitori che sottoscriveranno almeno 5mila euro saranno attribuite quote ordinarie (di categoria “A”) mentre a chi aderirà all’offerta per cifre inferiori saranno attribuite quote di categoria “B” (ossia prive del diritto di voto in assemblea, del diritto di prelazione sulla circolazione delle quote e liberamente trasferibili).

In entrambi i casi, ovvero a prescindere dalla somma investita, restano valide le agevolazioni fiscali sull’ investimento: la legge, infatti, attribuisce a chi investe in start-up innovative, sia come privato che come società, sotto determinate condizioni, una agevolazione del 30% sull’importo investito.

È prevista, inoltre, una “ricompensa” (reward) per i ristoratori che sottoscriveranno quote di categoria “A”, vale a dire almeno 5mila euro, data dall’abbonamento gratuito a vita alla licenza AllerGenIO®.

il team

  • Andrea Casadio

    Founder, CEO, amministratore, legale rappresentante

  • Alessandra Vannini

    Co-founder, CSO responsabile vendite

  • Alda Bongiovanni

    CSO  responsabile conformità normativa

  • Prof. Francesco Sofi

    CIO responsabile ICT DataBase & algoritmi

  • Monica Dinu

    R&D responsabile ricerca & sviluppo

  • Ilaria Filiberti

    CFO responsabile finanziario

business plan

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

In questa sezione è possibile consultare e scaricare il Business Plan di “AllerGenio s.r.l.” che si sviluppa fino al 2023 e copre i seguenti aspetti:

  • il problema/la soluzione
  • come funziona (per i ristoratori/per i consumatori)
  • modello di business
  • analisi competitiva e di mercato
  • piano operativo e road map
  • team
  • marchi e brevetti
  • fabbisogno finanziario
  • valutazione pre-money (BizPlace Model)
  • piano degli investimenti
  • CE, SP e FC prospettici (fundraising min-100K€)
  • CE, SP e FC prospettici (fundraising best-250K€)
  • exit strategy

Per ulteriori approfondimenti si rinvia alle relazioni disponibili nella sez.”altri documenti

documento informativo

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

In questa sezione è possibile consultare e scaricare il Documento “Informazioni sull’offerta” relativo all’offerta pubblica di sottoscrizione delle quote di nuova emissione di “AllerGenio s.r.l.” negoziate in esclusiva sul portale di equity crowdfunding www.starsup.it.

“AllerGenio s.r.l.” è una start-up innovativa ai sensi dell’art. 25 del D.L. 179/2012 c.d. “Decreto Crescita bis” iscritta nell’apposita sezione del Registro Imprese della CCIAA di Firenze.

Il Documento “Informazioni sull’offerta” è redatto in conformità alle prescrizioni dell’ALLEGATO 3 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. 18592 del 26 giugno 2013 e successive modificazioni e integrazioni, e comprende le seguenti informazioni:
  • Avvertenza
  • Informazione sui rischi dell’offerente e dell’offerta
  • Informazioni sull’offerente e sugli strumenti finanziari oggetto dell’offerta
  • Informazioni sull’offerta
  • Informazioni sugli eventuali servizi offerti dal gestore del portale con riferimento all’offerta
  • Informazioni sull’organo di controllo
  • Informazioni sulla revisione contabile
  • Informazioni sui consulenti legali o finanziari e sui pareri di esperti

faq

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

AllerGenIO è un software che offre la possibilità a tutti gli esercenti nel campo Food & Beverage di rispondere al Regolamento UE 1169/11 riferito all’informativa sugli allergeni     presenti nei menù e a tutti i consumatori di alimentarsi in sicurezza rispetto ad allergie e/o intolleranze alimentari.

Questo è reso possibile grazie ad un algoritmo proprietario che identifica gli allergeni presenti in oltre 18.000 ingredienti inseriti nel database proprietario, elaborato in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze (CeRA-Centro               Interdipartimentale di Ricerca per la Valorizzazione degli Alimenti).

AllerGenIO ha ottenuto il riconoscimento come SpinOff accademico ed è stata incubata presso lo IUF (Incubatore Universitario Fiorentino), struttura coordinata dal Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca, che ha la finalità di sostenere la nascita e la prima fase di sviluppo di startup basate su idee imprenditoriali a elevato tasso di innovazione e con un forte collegamento con la ricerca universitaria.

I ricavi sono generati dalla vendita di licenze d’uso (SaaS) al settore del settore Ho.Re.Ca. mentre per gli utenti l’utilizzo della App è gratuito.

AllerGenIO ha un mercato potenziale che travalica i confini nazionali. Il Regolamento UE 1169/11 infatti vige in tutti i 28 stati membri e coinvolge circa 1,4 mln di attività e ben 17 mln di allergici.

La composizione dei pubblici esercizi in Italia è caratterizzata dalla presenza di tre aree principali: il settore “Mense e catering”, che rappresenta una piccola percentuale di attività presente sul territorio (circa 1%), il comparto dei “Bar ed altri esercizi simili senza cucina” e il settore propriamente della “Ristorazione e attività di ristorazione mobile” che risulta essere il più presente sul territorio (54,3% delle attività).

Quest’ultimo risulta abbastanza eterogeneo e comprende fra le altre le seguenti tipologie di attività: gelaterie e pasticcerie (10,3%), ristoranti senza somministrazione (19,9%) e ristoranti con somministrazione, che rappresentano la modalità più diffusa in questa categoria con il 65,6%  In Italia l’intero comparto del settore della ristorazione ha registrato nel 2017 un fatturato totale di 134 miliardi di dollari, con un tasso di crescita annuo composto (CAGR) del 2% tra il 2013 e il 2017.

Secondo le previsioni di Marketline, il volume del settore dovrebbe salire a 18,4 miliardi di transazioni entro la fine del 2022, con un CAGR dello 0,9% per il periodo 2017-2022.

documentazione

Per visualizzare e scaricare la documentazione relativa all'offerta devi loggarti o registrarti.

contatti

Contatta il team del progetto

Grazie per averci contattato il tuo messaggio è stato inoltrato al nostro team
Ci dispiace non è stato possibile inoltrare il tuo messaggio. Ti preghiamo di riprovare in un altro momento
Ciao!
per investire o visionare tutta la documentazione devi registrati o loggarti.
Puoi contattarci in qualsiasi momento se necessiti di assistenza o chiarimenti.