News StarsUp

Decreto rilancio 50% detrazioni

Salgono al 50% le detrazioni fiscali per chi investe in startup e PMI Innovative

La versione definitiva del Decreto Rilancio pubblicata in G.U. (DL 19 maggio 2020 n.34) contiene due misure di grande interesse per chi investe in aziende innovative.
L’art.38, al comma 7, interviene sulla disciplina delle start-up innovative di cui al DL 179/2012, mentre il successivo comma 8 va ad integrare la disciplina delle PMI innovative di cui al DL 3/2015.


In entrambi i casi, alle persone fisiche viene data la possibilità di detrarre dall’IRPEF il 50% della somma investita (entro l’importo massimo annuo di 100K€), anche su più società target, purché l’investimento sia mantenuto per almeno tre anni.


Il regime è alternativo alle regole vigenti (agevolazione al 30%) ed è concesso ai sensi del Regolamento UE n.1407/2013 sugli aiuti de minimis. Per maggiori dettagli sulle modalità di attuazione si dovrà comunque attendere un apposito decreto del MISE di concerto con il MEF.


Si ricorda che il Decreto Rilancio dovrà essere convertito in legge dal Parlamento entro 60 giorni e che dall’aula potrebbero arrivare delle modifiche rispetto al testo appena licenziato dal Governo.