Agevolazioni

Se decidi di investire in una emittente devi sapere che:

Gli investitori, persone fisiche o società, che sceglieranno di investire in start up innovative o PMI innovative possono beneficiare di agevolazioni fiscali nella misura del 30% di quanto investito.
È fissato, per le persone fisiche, un limite quantitativo massimo all’investimento su cui determinare la detrazione, pari a euro 1.000.000 annui, con un periodo minimo di mantenimento dell’investimento di 3 anni.

Per le società il limite massimo di investimento deducibile dalla base imponibile è pari a euro 1.800.000 annui e, così come per le persone fisiche, è richiesto il mantenimento dell’investimento per almeno 3 anni.
Raccomandiamo a tutti gli investitori interessati agli investimenti in start up innovative o PMI innovative una attenta lettura della normativa di riferimento e di rivolgersi ai propri consulenti fiscali per una corretta quantificazione delle agevolazioni spettanti.

Maggiori informazioni: Gazzetta Ufficiale

ATTENZIONE! La legge di Bilancio 2019 ha innalzato, per l’anno 2019, l’agevolazione fiscale per chi investe in start-up innovative, portandola al 40%. Tale misura tuttavia non risulta ancora efficace in quanto è necessaria una specifica autorizzazione della Commissione europea secondo le procedure previste in materia di aiuti di Stato.